Come prevenire la perdita di capelli nel post parto e non solo…

Come vivere al meglio l’ allattamento
16 luglio 2017
Assaggio Prodotti Fitline a Ostia
26 luglio 2017

Come prevenire la perdita di capelli nel post parto e non solo…

La perdita di capelli post parto è un avvenimento molto diffuso e sentito fra le neomamme. A distanza di tre quattro mesi dopo la fine della gravidanza (in pratica durante l’allattamento) molte donne subiscono infatti una caduta di capelli che, tecnicamente, viene definita defluvium post partum.

Agli sbalzi ormonali si aggiungono la stanchezza e lo stress che spesso accompagnano la donna nel delicato periodo del post parto, più eventuali carenze nutrizionali ( soprattutto di ferro) e possibili sbalzi dei valori tiroidei, che possono completare il quadro ed accentuare il defluvium.

Cosa fare per rimediare?

Far sì che vengano reintegrati i giusti sali minerali con dei prodotti che danno risultati tangibili.

I migliori benefici :

Se per motivi di uso generale della lingua si parla di integratori nutrizionali, ciò che invece ho scoperto fanno i prodotti premium Fitline è un’ottimizzazione alimentare che garantisce che i nutrienti e le sostanze vitali raggiungano veramente, nel momento in cui servono e se servono, le cellule del nostro corpo. Con il Restorate le carenze di sali minerali si annullano!

La mia esperienza:

Con una buonissima limonata la sera, ho reintegrato  il ferro che mi mancava, e in pochissimo tempo ho risolto quella brutta perdita di capelli, che per me era imbarazzante!

 

Silvia

Per informazioni Contattami

Silvia
Silvia
Dott.ssa in Ostetricia e distributrice indipendente PM International

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *